Nextam Partners Banca Generali
Home Contatti Mappa del sito
  percorso:  Fondi comuni > Bilanciato classe A English     Glossario    




 

FONDI COMUNI

 BILANCIATO CLASSE A


Quota al 28/10/2019 : € 7,122 Patrimonio netto in Euro: 10952613,880
   
Categoria: Bilanciato
Finalità del Fondo: crescita del valore del capitale investito
Orizzonte temporale di investimento: lungo periodo (5-6 anni)
Grado di rischio del Fondo: medio
Benchmark: 35% Comit Performance
35% Bloomberg Barclays Euro Aggregate Italian Issuers
15% MSCI World DTR
15% JP Morgan Global

Obiettivi di investimento:

Tipologia degli strumenti finanziari:

strumenti finanziari di natura obbligazionaria ed azionaria denominati principalmente in valute dei Paesi dell'Unione Europea, dollari USA, e dell'area Pacifico. Gli strumenti finanziari di natura azionaria oscillano tra il 30% e il 70% del Fondo

Aree geografiche di investimento:

mercati principalmente italiani
Categorie di emittenti e settori industriali:

per le azioni, diversificazione degli emittenti, principalmente italiani, operanti in una moltitudine di settori economici e merceologici, geograficamente dispersi e che si rivolgono verso tipologie di mercato dissimili; per le obbligazioni, tendenzialmente emittenti sovrani o di organismi internazionali ed emittenti di tipo societario

Specifici fattori di rischio: rischi connessi alla variazione del prezzo delle azioni e delle obbligazioni e rischi connessi alla valuta di denominazione dei titoli
Stile gestionale:

Criteri di selezione degli strumenti finanziari:

Il fondo investe principalmente in azioni e obbligazioni in euro. Gli strumenti finanziari di natura azionaria sono presenti per un valore compreso tra il 30% e il 70% del patrimonio del Fondo. Il Fondo investe almeno il 70% del valore complessivo netto in strumenti finanziari, emessi o stipulati con imprese che svolgono attività diverse da quella immobiliare, residenti nel territorio dello Stato o in Stati membri dell'Unione Europea o in Stati aderenti all'Accordo sullo Spazio economico europeo con stabili organizzazioni nel territorio medesimo. Almeno il 21% del valore complessivo netto del fondo è investito in strumenti finanziari di imprese diverse da quelle comprese nell'indice FTSE MIB o indici equivalenti di altri mercati regolamentati. L'SGR attua una politica d'investimento attiva, basata sulla centralità dell'analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Per la componente del portafoglio investita in azioni, la politica d'investimento è caratterizzata, anche se non in modo esclusivo, da una selettività orientata a titoli azionari emessi da società che presentino caratteristiche di crescita potenziale degli utili non ciclica, comprese società a capitalizzazione borsistica medio-bassa. La capitalizzazione degli emittenti e la liquidità delle emissioni, pur essendo generalmente elevate, non costituiscono di per sè delle discriminanti nella selezione degli investimenti.  Per la componente obbligazionaria del portafoglio, la politica d'investimento è caratterizzata da scelte opportunistiche di investimento sui singoli Paesi ed emittenti, basate su una attenta ricerca macro-economica, con particolare riferimento alle aspettative di crescita economica e di inflazione e dell'andamento conseguente dei tassi e delle valute

Relazione con il benchmark: la SGR non si propone di replicare il benchmark. Pertanto la composizione del portafoglio del Fondo può discostarsi, anche significativamente, da quella del parametro di riferimento attraverso l'investimento in strumenti finanziari di emittenti non presenti in esso o presenti in proporzioni diverse, attraverso il differente bilanciamento delle aree geografiche di investimento, al fine di realizzare un rendimento migliore nel lungo periodo

Performance al 28/10/2019 dalla data di avvio del fondo (02/04/02):

Quota: +42,44%    Indice Fideuram di Categoria: +47,79%    Benchmark*: +111,55%
Differenza
Fondo
/Indice Fideuram:
-5,35%


Differenza
Fondo
/Benchmark*:
-69,11%
Fonte: Money Mate / Bloomberg
  Fondo Nextam Partners Bilanciato classe A
Indice Fideuram Bilanciati
Benchmark*

Il grafico evidenzia l'andamento dei valori della quota del fondo, dell'indice Fideuram di Cat. e del Benchmark dalla data di avvio (02/04/2002)

* Il Benchmark è al netto degli oneri fiscali vigenti che gravano sul fondo. Il benchmark di riferimento è cambiato dal 2 Ottobre 2017.


Informazioni generali sul fondo:
Banca depositaria: State Street Bank International GmbH - Succursale Italia
Data di lancio: 02/04/2002
Divisa di valorizzazione: Euro
Fund manager: Carlo Gentili
Regime fiscale:

Con l’entrata in vigore della riforma sulla tassazione delle rendite finanziarie, dal 1° Gennaio 2012 l’aliquota di tassazione sui redditi di capitale derivanti dall’investimento in Fondi e Sicav è stata variata dal 12,5% al 20%.
Dal 1° Luglio 2014 l’aliquota è stata aumentata al 26%.
Per i redditi di capitale derivanti da titoli di Stato e titoli equiparati sarà mantenuta la tassazione agevolata del 12,5%, anche nel caso in cui questi strumenti siano presenti all’interno del portafoglio dei Fondi e Sicav.
L’investimento in Fondi e Sicav, pertanto, consentirà di beneficiare di una tassazione che potrà essere inferiore al 26%, in relazione alla quantità di titoli con tassazione agevolata presenti nei portafogli. Tale percentuale, secondo la normativa, viene calcolata ogni 6 mesi.

Investimento minimo: € 500
Accumulazione dei proventi: Si
Piani di accumulo: Previsti
Commissioni:
Commissioni di gestione su base annua:

1,65%

Commissioni di performance su base annua:

20% della extraperformance (differenza tra la variazione percentuale del valore della quota del Fondo e la variazione percentuale del benchmark) nell’anno solare

Commissioni di sottoscrizione : zero, se la domanda è inoltrata direttamente alla SGR
Commissioni di rimborso: zero
Commissioni di switch: zero, se la domanda è inoltrata direttamente alla SGR

Prospetto e documenti 

Avvertenze

Prima dell'adesione leggere il prospetto d'offerta. Non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro. Nextam Partners SGR verifica con la massima attenzione tutte le informazioni offerte  attraverso il sito, ma non garantisce della loro esattezza e completezza, e non risponde dell'uso che terzi potrebbero fare di tali informazioni, né di eventuali perdite o danni che possano verificarsi in seguito a tale uso.

 

 

 

 

 

 

 


14-nov-2019
© copyright Nextam Partners 2001 / 2005