Nextam Partners Banca Generali
Home Contatti Mappa del sito
  percorso:  Rassegna stampa English     Glossario    




 

RASSEGNA STAMPA 
 
 
20-mag-2003 | Il Riformista 
Quando passerà il treno qualcuno resterà a terra
ECONOMIA 2. INNOVAZIONI BLOCCATE DAI VETI INCROCIATI

Quando passerà il treno qualcuno resterà a terra L’allarme degli analisti: siamo fermi, nel 2004 lo pagheremo

L’Italia, gregaria tra i gregari, aspetti la ripresa americana, poi,con tutta l’Europa potrà tornare a crescere un po’ di più del risicato 1% (o anche meno) del 2003. E’ il giudizio quasi unanime del mondo della finanza, condiviso da economisti, gestori, broker. Prospettive diverse che condividono la stessa visione della gerarchia mondiale, e la convinzione che l’Italia, in quanto attore singolo, oggi non può far molto per elevarsi dalla media. Uno scenario confermato dal governatore di Bankitalia, Antonio Fazio, quando afferma:<>. L’inversione dunque arriverà, mentre le perplessità si concentrano sulla capacità dell’Italia di farsi trovare pronta. Il timore è che nel tentativo di trovare strumenti in grado di influire su una performance economica definita <>, si perda ulteriore tempo nel risanamento strutturale. << Tutti gli indicatori (consumi, investimenti etc) non danno nessun segnale visibile – spiega Luigi Guiso, ordinario dell’Università di Sassari e redattore degli economisti on-line de lavoce .info - Si possono fare analisi qualitative, ma non c’è modo di individuare il timing>>. E quindi neanche di influenzarlo più di tanto:<>. Allora, visto lo scarso peso in termini quantitativi cosa significa “fare la propria parte”? <>. Un percorso logico, ma che s’impantana nelle polemiche politiche e nei veti incrociati. Sull’incapacità del governo di incidere seriamente sulla performance economica del breve periodo è d’accordo anche Paolo Carnazza, responsabile dell’ufficio studi di Confartigianato:<>. Incertezza e tempi lunghi non facilitano il compito di chi sul mercato deve operare quotidianamente. <>. Una scintilla che ci riporta ancora all’America:<>. Forse la ripresa è davvero dietro l’angolo, ma il nostro sistema ingessato, quanto sarà in grado di approfittarne?



Scarica l'articolo in formato PDF
 

17-gen-2020
© copyright Nextam Partners 2001 / 2005